Note Legali

COPYRIGHT

 

I nomi dei prodotti e dei servizi componenti il NetWork misteridellastoria.com sono proprietà di misteridellastoria.com  e tutelati ai sensi dalla Legge 929/1942 e successive modifiche e dalle norme in tema di concorrenza sleale.

STATUTO ASSOCIAZIONE

STATUTO

Art. 1 – E’ costituita l’Associazione denominata: Associazione Culturale Italiana dei Misteri della Storia con sigla (A.C.I.M.S.), con sede  a Milano, con durata illimitata.

L’Associazione ha per fini; la realizzazione e condivisione di articoli, video-servizi, rubriche e attività editoriale, approfondimenti storici e ricerche scientifiche riguardanti fatti di attualità, fonti storiche e leggende su carta e/o sul sito www.misteridellastoria.com, nonché la diffusione e la promozione d’attività su tutto il territorio nazionale.

Art. 2 – L’Associazione promuove ed organizza, senza alcuna finalità lucrativa, manifestazioni culturali, artistiche, di ricerca storico-investigativa e partecipa ad esse con propri soci; promuove ed organizza convegni, dibattiti, stage, conferenze ecc. L’Associazione, per il raggiungimento dei suoi fini statutari, svolgerà attività editoriale, letteraria storico-misteriosa, curando la pubblicazione e la diffusione gratuita di periodici, bollettini di informazione, giornali, materiale audiovisivo e libri nei settori d’interesse, per la diffusione e la divulgazione della sua attività e di quella dei suoi soci. Per l’attuazione dei propri scopi, l’Associazione potrà assumere od ingaggiare artisti, conferenzieri, esperti o altro personale specializzato estraneo all’Associazione.

Art. 3 – L’Associazione non persegue scopi di lucro, ma si basa su autofinanziamenti e/o contributi di Enti Pubblici e Privati. E’ esplicitamente vietata l’assegnazione di utili, resti di gestione, distribuzione di fondi o di qualunque capitale tra i soci. L’Associazione potrà compiere ogni altra attività connessa o affine agli scopi sociali. L’Associazione, ai fini fiscali, deve considerarsi ente non commerciale, secondo quanto disposto dal comma 4, art. 87, Dpr 22 dicembre 1986, n. 917.

Art. 4 – L’Associazione potrà, in via accessoria, ausiliaria, secondaria, strumentale, in ogni caso marginale, svolgere attività commerciale per il raggiungimento degli scopi sociali. L’Associazione destinerà i fondi raccolti per la realizzazione dei fini sociali.

Art. 5 – Tutti i soci avranno diritto a partecipare alla vita dell’Associazione e dovranno presentare domanda al Consiglio Direttivo che avrà facoltà di accettarla o respingerla senza obbligo di rendere nota la motivazione, secondo i criteri dettati dal regolamento interno. L’appartenenza all’Associazione ha carattere libero e volontario, ma impegna gli aderenti al rispetto delle decisioni prese dai suoi Organi Sociali, secondo le competenze statutarie ed ha un comportamento corretto sia nelle relazioni interne con altri soci che con terzi. Ai soci non è riconosciuto alcun emolumento, a qualsiasi titolo.

I soci hanno diritto a partecipare gratuitamente alle attività dell’Associazione.

Art. 6 – La quota associativa annuale è fissata, per il primo anno, nella misura di €. 20 e sarà, in seguito, determinata dal Consiglio Direttivo.

Art. 7 – La qualifica di socio si perderà per mancato rinnovo dell’adesione, per morosità, per dimissioni o per espulsione per gravi motivi derivanti da contegno contrastante con lo spirito e le finalità dell’Associazione, da comportamenti che la danneggino moralmente o materialmente o che fomentino dissidi in seno ad essa, nonché offendano il decoro o l’onore dei singoli soci e degli amministratori, per inadempienza o disinteresse nei confronti dell’attività sociale.

Art. 8 – Il patrimonio dell’Associazione, indivisibile, sarà costituito da:

> quote associative

> liberalità, contributi, lasciti e donazioni

Art. 9 – L’Associazione si doterà di opportuno regolamento uniforme per quanto riguarda le modalità associative, il diritto di voto e i criteri di ammissione a socio.

Art. 10 – la quota associativa non è trasmissibile e non potrà essere considerata una rivalutazione di essa.
Art. 11 – L’Associazione potrà aderire a Enti, Federazioni ed Associazioni a carattere nazionale, mantenendo la propria autonomia. L’Associazione potrà procedere a convenzioni con Enti pubblici e privati per offrire ai soci proficue opportunità e facilitazioni.

Art. 12 – L’Assemblea dei soci, sia essa ordinaria sia straordinaria, è l’organo sovrano e può prendere tutte le decisioni necessarie per il corretto funzionamento della via associativa. L’Assemblea elegge i membri del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Revisori, del Collegio dei Probiviri e approva il bilancio consuntivo relativo l’anno precedente e quello preventivo dell’anno in corso, nonché il regolamento interno; provvede alle modifiche statutarie che sono proposte dal Consiglio Direttivo.

Art. 13 – L’esercizio finanziario coincide con l’anno solare, apre cioè il 1 gennaio e chiude il 31 dicembre di ogni anno. Il relativo rendiconto economico deve informare circa la situazione economica e finanziaria dell’Associazione, con separata indicazione dell’attività commerciale eventualmente posta in essere accanto alle attività istituzionali. Entro 15 giorni prima dell’approvazione, il bilancio sarà depositato presso la sede sociale per essere consultato da ogni associato.

Art.14 – L’Associazione è amministrata da un Consiglio Direttivo composto dal Presidente, dal Vice Presidente e da un Segretario che ricopre anche il ruolo del Tesoriere.  Le cariche sociali non danno, di norma, diritto ad alcun compenso. Il Consiglio Direttivo provvede alla stesura degli atti da sottoporre all’Assemblea; dà esecuzione alle deliberazioni dell’Assemblea. Le deliberazioni saranno trascritte nel libro dei verbali del Consiglio Direttivo e rimarranno affisse in copia nei locali dell’Associazione durante i dieci giorni che seguono l’avvenuta seduta del Consiglio. Le deliberazioni si adottano a maggioranza semplice; in caso di parità prevale il voto di chi presiede. Il Consiglio Direttivo potrà convocare l’Assemblea dei soci ogni qualvolta lo riterrà opportuno.

Art. 15 – Il Presidente è il legale rappresentante dell’Associazione. A lui spettano la firma e la rappresentanza di fronte a terzi e in giudizio. In caso di sua assenza o impedimento, è sostituito dal Vice Presidente. Il Presidente cura l’esecuzione dei deliberati del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea; in caso di urgenza esercita i poteri del Consiglio salvo ratifica da parte di questo alla prima riunione. Il Presidente convoca e presiede l’Assemblea dei soci e il Consiglio Direttivo.

Art. 16 – Le cariche sociali avranno durata di tre anni e saranno rieleggibili.

Art. 17 – Annualmente il Consiglio Direttivo si obbliga a redigere un bilancio preventivo e consuntivo che dovranno essere approvati dai soci. Il Consiglio Direttivo convocherà l’Assemblea generale per l’approvazione del bilancio consuntivo entro il 31 marzo dell’anno successivo.

Art. 18 – Il presente statuto potrà essere modificato su deliberazione dell’Assemblea dei soci, su proposta del Consiglio Direttivo o della maggioranza dei soci.

Art. 19 – Lo scioglimento dell’Associazione potrà essere deliberato dalla maggioranza dei 2/3 dei soci.

Art. 20 – In caso di scioglimento dell’Associazione, estinte le obbligazioni in essere, tutti i beni saranno devoluti per finalità di utilità generale o ad altre Associazioni con finalità analoghe.

Norma finale

Per quanto non espressamente contemplato nel presente statuto valgono, in quanto applicabili, le norme del Codice Civile e le disposizioni di Legge vigenti.

NORME SULLA PRIVACY

Per l’iscrizione al Network MisteriDellaStoria.com  è consentito l’uso di nomi di persone od aziende oltre a Nick prodotti di fantasia.

Ai fini del Trattamento dei dati personali, si comunica che il titolare di essi è Tommaso Cantafio, in qualità di Responsabile della Privacy MisteriDellaStoria.com Ad essa ed esclusivamente in forma scritta mediante l’utilizzo dell’apposito Form, l’avente diritto può rivolgersi per la cancellazione di ogni forma di dati personali e/o sensibili da esso inviati e presenti in qualsiasi parte del Network MisteriDellaStoria.com indicandone specificatamente i links d’accesso per l’identificazione.

MisteriDellaStoria.com  provvederà alla cancellazione di ogni dato personale o comunque sensibile segnalato dall’utente in tempi brevi.

Le informazioni non sensibili inviate in vari modi al Network MisteriDellaStoria.com saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorita’.

NOTE LEGALI

Nello specifico del Social MisteriDellaStoria.com relativamente alle leggi sulla privacy e sul diritto d’autore, l’utente rimane titolare dei diritti d’autore dell’opera inviata e ne può cancellare in ogni momento l’inserimento. Al momento dell’invio di testi, foto, grafica, materiali audio e video inseriti nel Social MisteriDellaStoria.com  l’utente accetta che essi siano pienamente utilizzati dal Network MisteriDellaStoria.com al quale ne riconosce la completa fruizione.

Ogni riproduzione, totale o parziale e’ vietata se non espressamente accordata in forma scritta dal titolare dei diritti d’autore.

Riassunti, citazioni o piccoli brani sono riproducibili a scopo di studio o insegnamento a patto che venga espressamente citato l’autore, la fonte ed indicato il relativo link alla relativa pagina presente sul sito MisteriDellaStoria.com, sempre comunque che non si agisca direttamente o indirettamente a scopo di lucro o che tali citazioni non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera stessa.

Ogni violazione verrà perseguita a norma della Legge Italiana ed Europea.

Nello specifico di cui sopra, è espressamente vietata la riproduzione totale o parziale, anche a titolo di riassunto, ogni discussione o comunicazione privata presente in tutte le aree riservate allo staff ed ai collaboratori presenti sul sito MisteriDellaStoria.com ed in particolare per tutte le discussioni presenti .

Nel caso di servizi specifici, prodotti e marchi trattati sul sito, quando di evidente e dimostrata proprietà del legittimo autore, può esserne richiesta modifica o cancellazione a norma di Legge tramite email a:

webmaster@misteridellastoria.com

Questo sito web non contiene informazioni aggiornate con cadenza periodica regolare, non può quindi essere considerato “giornale” o “periodico” ai sensi della legge 62/01.

COPYRIGHT COOKIES

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”).

Google Analytics utilizza i “cookies”, file di testo depositati sul Vostro computer per consentire di raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utlizzo del sito acims.misteridellastoria.com e app , da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP).

Tali informazioni vengono trasmesse a Google il quale le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di acims.misteridellastoria.com e app , riguardanti le Vostre attività sul sito web stesso.

Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere le Vostre informazioni personali di identificazione.

Google non associa il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google nè cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente di computer.
Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Utilizzando il sito acims.misteridellastoria.com e app , Voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.

CONDIZIONI DI SERVIZIO, FRUIZIONE DEI CONTENUTI ED ISCRIZIONE AL NETWORK MISTERIDELLASTORIA.COM

I siti ed i contenuti presenti agli indirizzi web http://www.misteridellastoria.com compresi i sottodomini sono proprietà di MisteriDellaStoria.com – di Tommaso Cantafio  Milano.

La fruizione dei contenuti, la navigazione e la registrazione al Network Misteridellastoria.com sono soggetti alla accettazione delle presenti condizioni di servizio, dei regolamenti e della normativa Italiana ed Europea.

Il nostro lavoro è un collage di articoli e notizie ricercate dal web, per obbligo di legge siamo tenuti a citare la fonte proprietaria. Pertanto ogni articolo può presentare parti proprietarie di Misteridellastoria.com (e quindi soggette alla nostra copyright); o parti copiate da altri utenti/siti (e quindi soggette al copyright del diretto proprietario).

Ove vi fosse del materiale copiato da altri siti; in fondo all’articolo viene citato in calce l’indirizzo/nome del proprietario intellettuale. Ogni pubblicazione e/o riproduzione e consentita purché vi sia citato l’autore che ne detiene i diritti.

Come da normativa vigente, se in qualunque caso il detentore dei diritti non dovesse autorizzare la pubblicazione è tenuto a comunicarci il suo diniego a nostro reparto copyright a questo link. Provvederemo pertanto alla cancellazione.

In ugual maniera la registrazione al Network, la redazione e l’invio di contenuti ad esso sono responsabilità totale dei rispettivi autori.
In nessun caso MisteriDellaStoria.com può ritenersi responsabile di quanto scritto o inviato dagli utenti che, accettando come sopra riportato il presente regolamento e condizioni di servizio, si assumono ogni responsabilità civile e penale.
In caso di indagini o procedimenti legali, MisteriDellaStoria.com consegnerà traccia ed informazioni in suo possesso alle competenti autorità.

MisteriDellaStoria.com fa quanto possibile per mantenere i siti di sua titolarità esenti da virus, comunque non è in grado di garantire che essi lo siano. Per tale ragione, Vi raccomandiamo la massima cura per assicurarvi l’adeguata protezione contro i virus, trojan e quant’altro relativo a badware.

MisteriDellaStoria.com  non fornisce alcuna garanzia di assenza di errori o nel caso di mancata disponibilità dei servizi offerti su questi siti ed in genere sul Network MisteriDellaStoria.com

Inoltre, con l’accettazione delle presenti condizioni di servizio e la registrazione, l’utente accetta esplicitamente il trattamento dei dati ai fini della Legge 196/2000

MisteriDellaStoria.com  ai fini della corretta attribuzione memorizza, unitamente al contenuto del commento, tutti i dati in proprio possesso, compreso l’indirizzo IP dello scrivente, per le modalità riportate nella sezione Privacy e per eventuali richieste o azioni inerenti la Pubblica Autorità.

 

Segui le nostre news!

Recent Tweets

Translate »